APPELLO DI ALEXANDR ZAKHARCHENKO

 

 

 

LE TESTIMONIANZE

image

Appello del comandante in capo delle forze armate della Repubblica Popolare di Donetsk Alexandr Zakharchenko alle madri ucraine.

Donne dell’Ucraina!
Madri e mogli dei soldati dell’Armata Ucraina!

 Il 24 agosto le Forze Armate della Repubblica Popolare di Donetsk sono passate all’offensiva estesa su tutte le direzioni.

Si sono trovati accerchiati il quartier generale dell’ottavo Corpo d’Armata, la 28a, 30a, 93a brigate meccanizzate, la 95a brigata aeromobile, i battaglioni della difesa territoriale “Aidar”, “Donbass”, “Shakhtyorsk”, i battaglioni della guardia nazionale “Azov” e “Dnyepr” ed alcune altre unità.

Non avendo più riserve di uomini e mezzi, nè provviste di munizioni e cibo, i generali impongono ai soldati di continuare l’inutile resistenza, temendo di dover rispondere di inettitudine nel comando. Sono pronti a sacrificare le vite dei vostri cari per raggiungere i loro scopi criminosi.

Le risorse che consentono la resistenza dell’Armata Ucraina sono esaurite. Non c’è nessuna prospettiva reale di spezzare l’accerchiamento. L’alternativa alla resistenza è la morte. È quanto già accaduto ai soldati ed agli ufficiali morti inutilmente nella sacca di Izvarino.

I vostri figli e mariti si sono ritrovati in una situazione disperata. Onde evitare di versare sangue invano, per non farvi diventare vedove, il governo della Repubblica Popolare di Donetsk ha proposto ai soldati ed agli ufficiale di cessare la resistenza e lasciare le loro posizioni. Una parte di loro ha già accettato le noste condizioni.

Il Popolo di Donbass è pronto ad assicurare il rientro a casa a tutti coloro che depongono gli armi e s’impegnono a non partecipare piu’ alle azioni di guerra contro le DNR e LNR.

Per evitare le repressioni da parte del governo Ucraino e per non permettere che i soldati che si sono ritirati possano essere mandati nuovamente a combattere, noi chiediamo alle madri e mogli di salvare le vite dei propri figli e mariti. Voi potete riportarli a casa.

Venite qui e riprendetevi i vostri figli! Non permettete che vengano nuovamente inviati in questa guerra fratricida!

Presidente del consiglio dei ministri della Repubblica Popolare di Donetsk,
A. Zakharchenko.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...