SITUAZIONE MILITARE AL 29 AGOSTO

LA SITUAZIONE MILITARE

Stefano Orsi

Parliamo innanzitutto della situazione delle città:
Donetsk si trova ancora sotto un forte bombardamento di artiglieria pesante e missili grad che hanno causato diverse vittime civili nella giornata di ieri, Sono segnalati scontri a Petrovs’kyi, l’esercito ucraino impiega qui le sue truppe migliori, supportate da carri armati e blindati, sono segnalati distrutti una decina di carri e altrettanti blindati ucraini, nonchè artiglieria semovente e missili grad, continua la pressione dei partigiani del Dombass per spingere indietro le truppe di Kiev ma senza gli sperati sfondamenti, sulla strada E50 sarebbero in corso combattimenti per il controllo di Pervomais’ke. L’aeroporto è ancora in mano all’esercito. Le truppe di Kiev premono nuovamente a nord di Donetsk presso la cittadina di Panteleimonivka. A sud della città, lungo la strada H20, la situazione è tranquilla e le truppe di Kiev, relativamente lontane. A est di Donetsk, nessun combattimento o scontro, non sono segnalate truppe rimaste dopo l’avanzata Novorossja.

Donetsk
Donetsk

Vediamo ora la zona di Lugansk come si presenta oggi:
A ovest di Lugansk, si trova ormai soltanto una piccola unità ucraina, decimata attestata a Bile lungo la strada M04, le altre unità sono state annientate o si sono arrese, a nord della città, presso la cittadina di Metalist , resiste, un grosso reparto ucraino attestato lungo la H21, e appoggiato ai fianchi da due unità meno corpose, tutte sono pressate da vicino dai partigiani antifascisti.
A est due unità non troppo numerose dell’esercito resistono presso le cittadine di Stanytsia già in gran parte liberata e più indietro, lungo la P22 a Makarove dove è stato distrutto un convoglio blindato con rifornimenti per le unità avanzate della giunta fascista.
A sud, intorno all’aeroporto, si sono concentrate in assetto difensivo, diverse unità già pesantemente colpite, a difesa dell’aeroporto civile, anche il museo dell’aviazione risulta occupato da alcune truppe sbandate di Kiev, che si sono attestate li avendo le vie di fuga tagliate.

Lugansk
Lugansk

Il fronte nord, non presenta molte novità, due sono le direttrici di movimento, i combattimenti per il controllo su Severodonetsk e più a est , lungo la H21, la marcia dei Novorossi verso Novoaidar, nulla di particolarmente eclatante o di particolare importanza.
Un po’ più in centro, tiene il fronte sulla E50 dove premono numerose forze della giunta che però sono ancora bloccate dalla resistenza delle milizie, restano così isolate diversi gruppi di truppe dotate di blindati e di carri nei pressi di Verknhia, Rozivka.e Zhdanivka.

Zdanovka

Sul fronte sud del Dombass, si stanno avendo i movimenti di truppe maggiori, le truppe delle milizie, sono calate lungo le due principale direttive, la TO508 che segue la linea del confine a arriva al mare, seguendo le avanguardie arrivate la mattina del 25 fino al posto di frontiera con la Russia , e hanno liberato tutta la costa dagli occupanti inviati da Kiev fino a Mariupol non hanno praticamente trovato resistenza. Come anticipato nella precedente analisi del giorno 26-8, i reparti dell’esercito di Kiev, dati troppo frettolosamente in fuga, invece sono attestati intorno e all’interno della città, le milizie Novorosse hanno circondato la città a loro volta attestandosi, non hanno ancora ingaggiato combattimenti, restano da verivicare, la consistenza numerica di questa truppe del Donbass che potrebbero essere in numero esiguo per tentare di prendere la città, e il comportamento dei comandanti ucraini, se confortati dal loro numero cercheranno di ingaggiare le forze indipendentiste o se preferiranno attendere nuovi sviluppi, ritengo che tenteranno qualche sortita per saggiare il numero degli assedianti, certamente le forze Novorosse non ritengo siano in grado, per numero di truppe e mezzi a disposizione, di mantenere un assedio ad una città molto ben presidiata come Mariupol, scontri di partigiani sono segnalati anche oltre questa linea di fronte, più a ovest, presso Zaphoryzia e presso Primors’k, ma queste azioni possono solo rallentare i sicuri rinforzi che dovrà mettere in campo Kiev, sottraendo probabilmente, preziose risorse di uomini e mezzi dal fronte di Donetsk. Non stupiamoci quindi se in questi giorni o ore vedremo riassestarsi l’impeto dell’avanzata dell’esercito della DNR su posizioni più arretrate, avendo potuto saggiare la consistenza delle truppe ucraine e avendone provocato un pesante e estremamente dispendioso ridispiegamento di uomini e mezzi, che vista la perdurante scarsità di approvvigionamenti delle prime linee dell’esercito, ora potrebbe costare troppo per essere mantenuto su un fronte molto , molto più ampio, e già questo fatto rappresenterebbe una vittoria per la Novorossija.

Mariupol
Mariupol

Venendo ai dettagli, permangono pressochè immutate le sacche ucraine dove le truppe si sono trincerate, le truppe segnalate in movimento, t64, btr, bmp e artiglieria semovente, durante battaglie nei pressi di Metalist Kuternykova e Amvrosiivka, sono stati quasi completamente distrutte. Sempre più sparute invece le fila del 28 e del 24 ombre, da tempo circondate.

Amvrosievka
Amvrosievka

Al confine con la russia, il posto di frontiera di Maksimov, risulta sotto il pieno controllo Novorosso, così come la città di Novoazovs’k dove si era registrata la poca resistenza dell’esercito della giunta fascista.

Novoazovsk
Novoazovsk

Quindi i fronte attorno e a nord di Mariupol risulta essere troppo in movimento per poter azzardare qualche previsione sul controllo effettivo da parte dei ribelli novorossi e attenderemo domani per avere qualche dato più sicuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...